About

La mia materia preferita di quand’ero (più) giovane? È sempre stata la geometria. Che c’entra questo? Beh… diciamo che non c’entra proprio nulla con il fatto che all’improvviso mi sono messa a scrivere. Non chiedetemi se mi piace, perché a volte lo faccio ma non per lavoro. Scrivo semplicemente per fissare nero su bianco i miei pensieri e per dar loro un senso compiuto.
È successo così, ridendo e scherzando, che un giorno ho deciso di scrivere un libro. E sempre così, scherzando e ridendo, è diventato un e-book.
Perché la vita è così, le cose più incredibili accadono quando non ci si prende troppo sul serio.
Questa sono io, una che non si prende troppo seriamente; una che non si sa mai quanto ci crede a quello che dice, quando racconta di voler vivere di lamponi e mirtilli… di voler abitare in una casetta su un albero… di voler dominare i venti!
Credo nella magia, nel potere delle nostre parole e nella forza della gratitudine. E sono convinta che la vera e più grande ricchezza siano gli Amici!

(Photo by Ryan Mcguire – Gratisography)